0578 68501 Ufficio Booking (tutti i giorni 9-19)
ACQUA TERMALE SILLENE
L'acqua Sillene è ricca di anidride carbonica, carbonato di calcio, bicarbonato e solfati; tale ricchezza di minerali determina la tipica opacità dell'acqua. L'acqua Sillene delle piscine termali, svolge funzioni antiinfiammatorie osteoarticolari e muscolo-tendinee.
Per la presenza di bicarbonato, calcio e solfati ha azione eutrofica sulla cute e quindi ha effetti terapeutici sulle patologie più comuni della pelle (dermatiti seborroiche, dermatite atopica ecc.)
Il bagno nelle piscine è sconsigliato a pazienti con esiti di interventi cardiochirurgici- neoplasie-epilessia e comunque assenze epilettiche (piccolo male) -asma-broncopatia cronica ostruttiva- neoplasie. Il bagno nelle piscine è sconsigliato a pazienti con esiti di interventi cardiochirugici, neoplasie, epilessia e comunque assenze epilettiche, asma, broncopatia cronica ostruttiva.

Acqua Termale Sillene

Piscine Termali Theia

Presso lo Terme Sillene, che sorgono sulla collina dove gli Etruschi celebravano i loro riti, sgorga a 38,5°C l'Acqua Sillene che è utilizzata nella balneoterapia carbogassosa e nella preparazione del fango termale.
L'Acqua Sillene è caratterizzata da un elevato contenuto di anidride carbonica libera.
È utilizzata per la balneoterapia a completamento della cura idropinica e come base per le fangature della regione epatica, nella balneoterapia carbogassosa per patologie vascolari, nelle fango balneoterapie per la cura delle patologie artroreumatiche.
pubblicato il30/08/2014 23:45:43 sezione "Acqua Termale Sillene"
Leggi per intero ...