0578 68501 Ufficio Booking (tutti i giorni 9-19)
NEWS
Il mistero del calore delle acque termali

Il mistero del calore delle acque termali


pubblicato il15/02/2017 13:21:18 sezione "News"

Il caso delle sorgenti termali è un fenomeno assai interessante e misterioso, rappresentato dal calore delle acque che sgorgano, in varie maniere, dalle profondità delle rocce terrestri. Ma da dove viene quel calore? E come mai quel calore non è un elemento temporaneo, ma si mantiene inalterato nel tempo? Da studi è emerso che il calore che caratterizza le acque termali, provenga dall’attività vulcanica degli strati rocciosi profondi, visto che esse si trovano, all’interno di regioni contraddistinte da una più o meno accentuata presenza di tale attività. Questa circostanza pone gli scienziati di fronte al non facile problema dell’origine delle acque termali, per la quale si possono prospettare che siano di origine vadosa o geotermale, di origine giovanile o profonda oppure origine mista. A giorno d’oggi prevale l’idea di Daubrée che le acque termali siano in massima meteoriche scese in profondità sino a raggiungere delle zone ove regna una temperatura elevata: in tal senso esse si riscalderebbero sotto l’influenza del calore interno terrestre, si caricano di sostanze minerali e quindi ritornare alla superficie del suolo, seguendo nell’insieme un circuito di tipo artesiano.




Condividi nei social network   

Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   

Leggi articoli simili

L'IDRATAZIONE NELLA PRATICA SPORTIVA

L'importanza dell'acqua per il nostro organismo

FINOCCHIO E BELLEZZA

Ecco tutti i benefici che può offrire

GLI EFFETTI BENEFICI DEL MASSAGGIO

Alle Terme di Chianciano

VACANZA IN TOSCANA ALLE PISCINE TERMALI THEIA

Offerte benessere in Toscana

CERCHI UN WEEK END ALLE TERME?

Vieni in Toscana alle Terme di Chianciano